Tavolo regionale della Danza d’Autore

Il tavolo regionale della danza nasce con il desiderio preciso di investire risorse per aiutare quelle compagnie del territorio che si sono distinte nel panorama nazionale e internazionale. I soggetti convocati dalla Regione Emilia-Romagna al tavolo – Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto, Ater circuito multidisciplinare dell’Emilia Romagna e Rete Anticorpisovvenzionano il percorso produttivo e di ricerca delle compagnie selezionate tramite bando, cercando di aiutarle a mantenere uno standard produttivo alto capace di confermare e garantire una qualità di lavoro elevata.
I 4 soggetti riuniti al tavolo intendono mettere a sistema le proprie energie e risorse per sviluppare un’azione congiunta nel supporto alle compagnie del territorio.

Obiettivi dell’intervento sono:

rafforzare la promozione, la capacità produttiva e distributiva delle compagnie di danza d’autore e della coreografia contemporanea, integrando le diverse vocazioni dei “coordinatori” del progetto;
instaurare e sperimentare collaborazioni tra soggetti diversi al fine di contribuire alla crescita di un più forte “sistema della danza” regionale;
rafforzare il circuito di distribuzione degli spettacoli e di formazione del pubblico a livello regionale per favorire l’accesso del pubblico alle produzioni di danza d’autore e di ricerca;
rafforzare la promozione e la circuitazione in Italia e all’estero delle compagnie emiliano-romagnole